Criminalità e alcolismo di punizione

Come smettere di bere alcool utilizzando il trattamento semplice

Come si libererà dipendenze da alcool

Il calo del tasso di violenza è ancora più evidente nelle grandi città, dove la parallela diminuzione della criminalità da strada contribuisce fortemente ad attenuare quel senso di insicurezza della popolazione che si era mantenuto a livelli piuttosto elevati durante gli anni Settanta e Ottanta, momento di forte crescita di quasi tutti i reati. Alla parzialità delle teorie tradizionali, Barbagli accosta alcuni elementi di riflessione in grado di tener conto — in chiave criminologica — dei cambiamenti di tipo economico, demografico e politico che hanno investito la società statunitense nel corso degli anni Ottanta e Novanta.

Mutamenti che richiamano, in parte, alcuni degli assiomi più noti della criminologia classica come, ad esempio, quello che lega il livello di criminalità alle condizioni di povertà, sottosviluppo e disoccupazione. La ripresa dei salari — che cominciarono a crescere nuovamente negli anni Novanta, favorendo il rientro nel mercato del lavoro legale criminalità e alcolismo di punizione masse crescenti di giovani — e, soprattutto, il punto di saturazione raggiunto dal mercato del crack, dove i livelli crescenti di criminalità e alcolismo di punizione avevano reso sempre meno redditizie le criminalità e alcolismo di punizione di distribuzione e di vendita, determinarono la diminuzione della criminalità a livelli inaspettati.

Il ruolo svolto da queste politiche nella diminuzione della criminalità è ancora tutto da stabilire, visto che la flessione dei reati violenti a New York era iniziata già qualche anno prima che fosse lanciata la zero tolerance. Il forte aumento della criminalità e alcolismo di punizione avvenuto nel corso del dopoguerra è stato il risultato di una crisi di legittimità istituzionale caratterizzata da una crescente sfiducia nelle istituzioni politiche, un aumento delle tensioni economiche e da una crisi delle istituzioni familiari.

Il forte incremento degli omicidi era stato infatti il risultato di un sensibile aumento degli omicidi commessi da giovani che, nella maggior parte dei casi, risultavano utilizzare sempre più frequentemente pistole ed altre armi da fuoco.

Da qui la necessità di progettare la giustizia penale e le politiche locali in modo che i possibili aumenti della criminalità non trovino la società americana ancora una volta impreparata. Mentre, invece, la diminuzione più forte degli omicidi commessi con pistole ed altre armi avvenne subito dopo la mutata attenzione della polizia nei confronti delle armi da fuoco.

Probabilmente, uno studio più approfondito sulle modalità attraverso cui questo benessere si è distribuito fra le diverse classi sociali, sulle disuguaglianze di reddito o sul tasso di povertà dei cittadini afro-americani o ispanici residenti negli Stati Criminalità e alcolismo di punizione e sui loro tassi di disoccupazione reali potrebbe fornirci elementi di valutazione più circostanziati.

E potremmo quindi vedere, in maniera più realistica, in che modo questi individui hanno usufruito dei benefici economici, sociali ed educativi che avrebbero investito la società americana criminalità e alcolismo di punizione gli anni Novanta.

La questione del tendenziale atteggiamento discriminatorio adottato dalla polizia in numerosi stati ha assunto importanza crescente nel corso degli ultimi due anni, vista la proposta di legge avanzata al Congresso americano che imporrebbe ai poliziotti la compilazione di statistiche contenenti informazioni sui veicoli fermati durante i controlli e, in particolare, sulla razza o etnia del conducente e degli occupanti. Nella maggior parte dei casi — come ci informano le organizzazioni non governative per la tutela dei diritti umani — criminalità e alcolismo di punizione episodi di brutalità hanno come obiettivo individui appartenenti ad una minoranza etnica o razziale Human Rights Watch World Report, Ed è proprio sui modelli anti-New York, come ad esempio Boston, Washington e San Diego, che ci sarebbe piaciuto poter leggere qualcosa in più nei saggi che compongono questo volume.

Un tema, questo, su cui anche in Italia sarebbero opportune delle riflessioni più sistematiche e che ci pone, ancora una volta, dinanzi alla diffusa incapacità dei sistemi contemporanei nel dare risposte alle domande di sicurezza al di fuori del ricorso alla risorsa penale.

Contents - Next document. Monica Massari. Full text PDF Send by e-mail. Top of page. Browse Index Authors. Follow us RSS feed. Newsletters OpenEdition Newsletter. Member access Login Password Log in Cancel. In collaboration with.